Marco Rossi: creatore della propria realtà

Noemi Fiorentino - Allinners
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

LA STORIA DI RESPONSABILITÀ PERSONALE DI MARCO ROSSI

Marco ha un’energia molto positiva.

Viene fuori tutta in una volta, quando si sceglie di conoscerlo davvero.

Marco è qui, presente, fermo e gioioso, ma non chiede, nè dà senza richiesto. Lui c’è. Lui è.

Così, nel portare avanti i suoi sogni e progetti, nel relazionarsi a lui si prova un senso di fiducia per la vita e di pace, perché è questo, senza ombra di dubbio, che Marco ha trovato in se stesso grazie alle sue esperienze.

C’è chi sceglie di vivere sentendosi rincorso dal tempo e dalle circostanze non ottimali. C’è chi invece è disponibile ad assumersi la responsabilità delle proprie azioni, e prima ancora dei propri pensieri, determinando cosi la strada, senza essere vittima degli altri, o degli accadimenti.

Marco è una di queste persone e la sua storia vi darà la forza di credere sempre nel successo meritato.

 

Ciao Marco, ci parli di te?

Sono Marco Rossi, ho 49 anni e attualmente risiedo in Italia nelle Marche a Urbino, il cui centro storico è Patrimonio Unesco. Sono sposato con una meravigliosa donna thailandese dalla quale ho avuto cinque bellissimi figli italo-thai.

Sono  una persona che nella sua vita è andata sempre controcorrente e non  mi sono mai fatto condizionare dai giudizi degli altri. Ho sempre agito ascoltando me stesso e andando contro le opinioni ed i pensieri anche delle persone più vicine pur rispettandole. Per questo motivo in certe occasioni, soprattutto quando ero giovane ed inesperto, ho sbagliato alcune scelte ma poi le ho accettate, capendo con l’esperienza gli errori commessi. Non credo nei fallimenti ma nell’esperienza.

Cosi facendo ho creato la vita che volevo, vale a dire viaggiare in tutto il mondo e formarmi poi una famiglia con tanti figli. Sono una persona DETERMINATA e CREATIVA che sa relazionarsi con le persone entrando in empatia con loro, comprendendone le esigenze ed impegnandomi al massimo a risolvere qualunque problema che possa sorgere. So trasmettere ENTUSIASMO, avendo una mentalità aperta e flessibile ed essendo un OTTIMISTA per natura.

Un’ altra caratteristica che mi contraddistingue è la PERSEVERANZA, vale a dire, in buona sostanza, fare qualcosa per molto tempo ed in maniera costante. Ho capito perfettamente che, se vuoi raggiungere un qualsivoglia obbiettivo bisogna impegnarsi ogni santo giorno per raggiungerlo e non fermarsi mai finchè  non ci si è riusciti. Non ho il permesso di mollare. Quando gli altri riposano, studio, mi aggiorno, mi formo, e dimostro a me stesso che sono fatto per quello che sto facendo!

Il mio MINDSET l’ho costruito nel tempo, grazie alle diverse esperienze vissute all’estero negli USA e in THAILANDIA e ai miei viaggi in molte parti del mondo. Proprio dal Paese del Sorriso è scattata in me una scintilla ed il mio modo di pensare e di vivere è cambiato in meglio.

 

Cosa ha determinato quello che sei oggi?

E’ da circa ventitre anni che viaggio ininterrottamente per passione in diverse parti del mondo. Il mio percorso è iniziato nel lontano 1996, anno in cui ho deciso di cambiare completamente la mia vita, trasferendomi negli Stati Uniti, prima nel Massachussetts e poi in  California, per fare nuove esperienze. Dopo circa due anni sono tornato in Italia, ma ho continuato ad esplorare diversi paesi come Brasile, Cuba, Messico, Venezuela, Repubblica Dominicana, Maldive…tanto per citarne alcuni. La mia passione per la Thailandia è iniziata circa 15 anni fa e, fin dal primo giorno in cui ho messo piede in questo meraviglioso paese, ho provato delle emozioni fortissime che hanno cambiato il mio modo di pensare e di vivere. In questi anni ho avuto modo di conoscere in maniera approfondita ogni aspetto legato, sia alla cultura thailandese, sia al territorio, acquisendo una esperienza tale da sviluppare con successo la mia attuale professione di travel planner per la Thailandia.

 

Che step hai compiuto per arrivare al tuo attuale successo?

Ci sono stati 3 momenti chiave nella mia vita:

Il primo quando, dopo 16 anni di lavoro da dipendente presso un museo importante nazionale, ho preso la decisione di licenziarmi. Il motivo era l’ambiente assolutamente depotenziante che mi stava corrodendo. Ho avuto il coraggio di andarmene e di lasciare l’Italia per andare a vivere in Thailandia. Ho presso tutti i miei risparmi e me ne sono andato con tutta la mia famiglia.

Il  secondo momento (il più difficile della mia vita) è stato 2 anni fa, quando mi trovavo in Thailandia, era il mese di settembre, periodo in cui c’è stata una grande alluvione nella città in cui risiedevo con la mia famiglia, e abbiamo rischiato di non farcela. Il giorno esatto in cui c’è stata l’alluvione, era proprio il giorno in cui mia moglie doveva partorire Sofia Cristina. Immaginate che casino. Mia moglie non poteva andare in ospedale a partorire. Ma per fortuna in quello stesso giorno non ha avuto le contrazioni. Alla fine, miracolosamente ci siamo salvati tutti e il giorno dopo è partorita Sofia Cristina. Ma non è finita qui.

A questo evento se ne sono concatenati altri, tra cui la perdita di tutti i risparmi che avevo. In pratica i soldi erano finiti. Avevo la mia bellissima famiglia ma non avevo più soldi. In quel momento credevo di non farcela, ma conoscendomi, ho trovato la forza di accettare la situazione e iniziare a trovare una soluzione. La mia grinta e il mio carattere mi hanno portato  alla decisione di tornare in Italia con tutta la famiglia perché avevo trovato da un amico che conoscevo un lavoro di vice direttore di un Hotel. Ho acquisito molta esperienza in questo settore, ma purtroppo anche in questo caso, c’èra qualcosa che mi disturbava parecchio, l’ambiente depotenziante. Quindi ho preso un’altra decisione importante, quella di andarmene da li.

Terzo momento chiave: Da quel momento è cambiato tutto, ho iniziato a seguire Matteo Pittaluga e Fabio Gallerani e con il passare del tempo, grazie a Marketing Genius e alla cultura allinners, ho acquisito un mindset ferreo e le competenze necessarie per poter svolgere la mia missione: Quella di aiutare le piccole medie imprese e liberi professionisti del settore turistico a posizionarsi con successo nel web e a catturare più clienti, con conseguente aumento del fatturato. Sono diventato, grazie alla Marconi International University, un Digital Marketer ad alta specializzazione con diploma rilasciato da questa prestigiosa Università i cui docenti sono, guardacaso, Fabio e Matteo.

 

Cosa pensi riguardo la cultura del movimento allinners?

Sono una persona che si sente parte integrante della famiglia degli ALLINNERS, gente che non molla mai. Una volta pianificato il mio obbiettivo, non mollo fino alla fine e il risultato lo ottengo perché sono sicuro delle mie capacità e attuo la DISCIPLINA, intesa, non come comportamento coatto,  ma come consapevolezza delle proprie azioni.

Da circa un anno seguo Matteo e Fabio su Marketing Genius e, tramite i loro corsi e soprattutto la cultura allinners da loro impressa, ho rafforzato ulteriormente il mio mindset, imparando a focalizzarmi sulle priorità e sugli obiettivi primari.

 

Il messaggio che ci lascia Marco è senz’altro visionario ma ben ancorato al terra. Non ci sono sconti per nessuno, ma la vita scommette su chi  vuole essere felice. Essere sognatori e avere ampi obiettivi è sicuramente il primo passo, ma ad esso segue la maturità di essere costanti, ben organizzati e concentrati.

Siamo figli dell’universo, che ci fornisce le risorse e ci dà nutrimento per crescere ed evolverci, ma siamo anche genitori di situazioni nuove e realtà mai viste. Questa duplice  visione di noi stessi ci porta ad avere profonda fiducia da un lato, estrema consapevolezza dall’altro: siamo creatori con tutte le carte in regola per eccellere.

Marco ce l’ha fatta ed in questo percorso sta diventando un maestro e credo ci trasmetta la sensazione che noi possiamo fare altrimenti. A lui e a noi tutti, allora,  buona “fortuna”!

Grazie Marco Rossi per aver condiviso con noi la tua storia, sarà di esempio per molti.

Se non hai ancora la tua copia del libro degli Allinners, ordinala subito a questo link www.allinners.com

Noemi Fiorentino

www.allinners.com/

 

                                                                        

 

 

 

Torna su